Pignotto - Scheda tecnica

 

Pignotto

nome del vino PIGNOTTO
MONTEPULCIANO D’ABRUZZO COLLINE TERAMANE D.O.C.G. Riserva
uve montepulciano
prima vendemmia 2000
nome del vigneto pignotto
elevazione dei vigneti 250 m s.l.m.
esposizione dei vigneti sud
composizione del suolo calcareo sabbioso
anno di impianto delle vigne 1970
sistema di allevamento spalliera-cordone speronato
periodo della vendemmia ottobre
estratto secco 34,50 g/l


VINIFICAZIONE
tipo di pressa usata vaslin
contenitore usato per la fermentazione acciaio
temperatura di fermentazione controllata
durata della fermentazione e macerazione oltre 22 giorni
metodo di estrazione delle sostanze dalle bucce rimontaggi e follature
fermentazione malolattica si


INVECCHIAMENTO
contenitore usato per l’invecchiamento barrique francese
durata dell’invecchiamento prima dell’imbottigliamento 14/18 mesi
durata dell’affinamento in bottiglia 12/18 mesi


CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE
Un suadente colore rosso rubino intenso. All’olfatto sentori che vanno dai piccoli frutti neri al finale balsamico. L’ingresso al palato è avvolgente, bilanciato da un tannino opulento di promettente evoluzione. Il finale è intenso di spezie, vaniglia, liquirizia e tabacco. Un’esperienza sensoriale indimenticabile.


ABBINAMENTI CONSIGLIATI
Pernice arrosto su crostone di funghi, filetto al vino rosso con scaglie di
formaggio di fossa, petto di faraona farcito con foie gras, bocconcini di
capriolo in salmì. Temperatura di servizio: 18°C. Si consiglia di aprire la
bottiglia almeno un’ora prima di servire.